Tango!

Hvial1o iniziato a ballare tango nel settembre del 2011, quindi sono ormai ben 5 anni che mi cimento in questo ballo che negli anni mi ha dato indifferanza, tibubanza, passione, sofferenza, ansia, gioia, emozione, rabbia. Sentimenti molto contrastanti tra loro, lo so, sembra persino impossibile che un “semplice” ballo possa generare così tante emozioni… ma questa è forse la caratteristica principale del tango. Un condensato di amore e odio, gioia e rabbia. Pura emozione e profonda frustrazione ed per questo che chi inizia questo percorso difficilmete lo lascerà…. il Tango crea dipendenza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *