Afturganga

hugguleg_afturganga

hugguleg_afturganga

tempi glacialiLeggendo l’ultimo giallo di Fred Vargas, “Tempi Glaciali”, che a dirla tutta trovo abbastanza noioso ma che in ogni caso finirò, mi sono imbattuta nell’ Afturganga! che cos’è l’Afturganga? è uno spirito che abita una piccolissima isola islandese, a forma di testa di coniglio, che ospita anche una strana pietra tiepida….Ho cercato di saperne di più su questo spirito ma, questa volta, il web non mi è stato molto d’aiuto, però il suono di questa parola mi piace e mi evoca spiriti afracani, più che nord europei

5 commenti

  1. Non sono d’accordo che il libro sia noioso. Molti romanzi vargasiani sono un po’ errabondi come lo è il loro protagonista principale…

  2. Ho letto quanto scritto a commento del romanzo. Non sono d’accordo che il libro sia noioso. Molti romanzi vargasiani sono un po’ errabondi come lo è il loro protagonista principale…

    1. Intanto grazie di aver lasciato un commento.Ho letto tutti i romanzi della Vargas e questo l’ho trovato noioso e dispersivo. Dopo tanti anni di silenzio mi aspettavo qualcosa di meglio

      1. Sono d’accordo con te, assolutamente noioso, addirittura mi vien da pensare che non l’abbia scritto lei…

  3. Alla Vargas piace inventare, anche con piazze e luoghi. Sull’afturganga ho trovato poco o niente quindi penso sia così. L’isola e a forma di volpe nn coniglio. Comunque anche per me non è dei migliori romanzi della Vargas, ma lontano da definirlo noioso, aspetto con ansia il prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *